La mostra Ri-Materializzazione del Linguaggio. 1978-2022 sarà chiusa al pubblico da lunedì 9 gennaio a giovedì 9 febbraio 2023.

Fondazione Live
«Enrico Giovanardi Architetto»

20.01.2023

ENRICO GIOVANARDI

ARCHITETTO

20.01.2023 – ore 20.00

Una serata in memoria dell’architetto Enrico Giovanardi

Presentazione del libro, mostra fotografica & talk

Durata del progetto espositivo: 20.01 – 18.02.23

 

 

La Fondazione Antonio Dalle Nogare ricorda l’architetto bolzanino Enrico Giovanardi in occasione della pubblicazione del volume curato dal nipote e collega Augusto Visintini in cui si intrecciano fotografia, architettura e narrazione del personaggio con testimonianze che raccontano scorci della vita di Giovanardi, maturata in una famiglia mista, appassionata anche di viaggi nel mondo, di volo oltre i nostri territori, di rapporti umani sconfinati.
Professionista di punta tra gli anni ‘70 e ‘90, Enrico Giovanardi (1937-2020) è stato insignito del titolo di Membro d’Onore nel 2018 dall’Ordine degli Architetti della Provincia di Bolzano. Tra le sue opere manifesto, vi sono la sede della Banca d’Italia in via Orazio, l’edificio a Dodiciville in cui ha sede la SVP, il condominio Villa Clara in via Cavour, la sua prima opera nonché casa-studio in via Castel Mareccio.

 

Il titolo della prima mostra monografica sull’opera dell’architetto e della pubblicazione Impossibile sfuggirgli trae spunto da un testo critico di Carlo Calderan, a testimoniare la forte presenza delle opere di Giovanardi nel capoluogo altoatesino. L’architetto col suo lavoro è riuscito a introdurre un nuovo linguaggio di respiro internazionale, capace anche di dialogare con le tradizioni locali.
Esposti in occasione dell’evento alla Fondazione Antonio Dalle Nogare sono gli scatti originali su pellicola del fotografo altoatesino Davide Perbellini, che ha curato tutto il processo, dallo sviluppo alla stampa, con l’aiuto dell’amico Christian Martinelli, prematuramente scomparso. Le immagini raccontano con grande originalità interpretativa molti degli edifici progettati da Giovanardi, riletti per come sono conservati nel loro stato attuale. Le fotografie esposte sono accompagnate da alcuni documenti dell’epoca.

 

L’evento è introdotto da un talk con la partecipazione della Soprintendente provinciale ai beni culturali Karin Dalla Torre, dell’architetto Carlo Calderan e dell’assistente alla direzione di Merano Arte Anna Zinelli. Modera il giornalista Paolo Campostrini.

 

 

«Le sue architetture pervadono la città: forme verticali, mai simmetriche, ricche di contrappunti orizzontali che, sospesi tra ampie vetrate, lasciano entrare la natura e uscire all’esterno lo spazio dell’abitare. Un cittadino dell’Alto Adige – e anche del mondo – che ha lasciato il segno.» (A. Visintini)

 

 

Entrata libera & free drinks

Visita guidata gratuita alle ore 19.00

 

Per accedere al press kit cliccare qui.

 

Con il supporto di Agenzia Arilica Immobiliare Studio Consulenze Immobiliari, Immobiliare Speri di Speri dott. Fabio e della Provincia autonoma di Bolzano.

Enrico Giovanardi Architetto. An evening in memory of the architect_Ph Matteo Groppo

Enrico Giovanardi Architetto. An evening in memory of the architect_Ph Matteo Groppo

Enrico Giovanardi Architetto. An evening in memory of the architect_Ph Matteo Groppo

Instagram

Facebook

Press Kit

Colophon

Privacy

Ricevi la nostra newsletter

Seguici