La Fondazione Antonio Dalle Nogare rimarrà chiusa al pubblico dal 24 luglio al 1 settembre 2022. Per appuntamenti: visit@fondazioneantoniodallenogare.com

NEG: Suonare le pause

09.09 — 24.09.2022

Photo credits: Vincenzo Agnetti using the NEG in his studio in via Macchiavelli 30, Milan, 1970
Courtesy: Archivio Vincenzo Agnetti

Transart
«NEG: Suonare le pause»
09.09.2022
ore 20:30/21:30

 

 

Evento by Transart
A cura di Luca Cerizza
Artisti mdi ensemble
In collaborazione con Archivio Vincenzo Agnetti

 

 

Siamo lieti di annunciare che quest’anno la Fondazione Antonio Dalle Nogare ospiterà durante il festival Transart la performance musicale e la mostra NEG: Suonare le pause.

 

Il NEG (1970) è un’opera dell’artista concettuale Vincenzo Agnetti (Milano, 1926-1981), concepita come uno strumento per fare della “musica in negativo”. In mancanza di un suono che lo attraversa, questa scultura “sonora” inizia a produrre una frequenza, dando rilevanza alle pause della musica o della parola.

 

Si tratta di un’operazione concettuale, fortemente legata a una riflessione critica sulla società e sul consumo. Il NEG interroga i processi di alienazione prodotti dall’uso della macchina e della tecnologia. In questa seconda incarnazione del progetto, mdi ensemble utilizzerà il NEG in alcuni pezzi del programma che sarà interamente dedicato a John Cage. La mostra presenterà materiali d’archivio sulla storia del NEG e precedenti esperimenti musicali.

 

La mostra sarà visitabile gratuitamente presso la Fondazione Antonio Dalle Nogare dal 10 al 24 settembre 2022, nei suoi regolari orari di apertura.

 

Ingresso per accedere alla performance musicale e alla mostra il 9 settembre € 10/15

Spettacolo ore 20.30
Spettacolo ore 21.30

 

Venerdì 9 settembre la Fondazione aprirà alle ore 20.00 e sarà accessibile solo se muniti di biglietto per lo spettacolo.

 

 

Per ulteriori informazioni vi preghiamo di consultare il sito del festival.

Instagram

Facebook

Press Kit

Colophon

Privacy

Ricevi la nostra newsletter

Seguici