Landon Metz.
Artist Residency

A cura di Eva Brioschi

Testi di Eva Brioschi

27.09 — 02.11.2014

Installation view della mostra. Ph: Jürgen Eheim

La Fondazione Antonio Dalle Nogare ha intrapreso un percorso di apertura ai giovani talenti internazionali istituendo una residenza per artisti nei suoi spazi di Bolzano.

Per il primo anno di residenza – a cura di Eva Brioschi – è stato selezionato Landon Metz, artista nato in Arizona nel 1985 e residente a Brooklyn dal 2009. Il suo mezzo espressivo è la pittura, il suo obiettivo è fare pittura sulla pittura, una pittura inclusiva, capace di contenere in se stessa le opportunità del caso ma anche un estremo rigore procedurale, di unire il tutto con il dettaglio, la porzione con l’intero, la profondità con la superficie. Il suo approccio è concettuale, ma il risultato è lirico e sensuale. Il suo interesse è il presente.

Landon Metz, Untitled, 2014, Fondazione Antonio Dalle Nogare. Ph: Jürgen Eheim

Dopo un primo sopralluogo in primavera, Landon Metz è tornato a Bolzano a fine agosto, dove ha lavorato in una sala della collezione per circa quattro settimane. Il lavoro dell’artista è stato presentato e celebrato pubblicamente la sera del 26 settembre negli spazi della fondazione.

Inaugurazione della mostra presso la Fondazione. Ph. Pietro Perra.

Landon Metz (Phoenix, AR, 1985) vive e lavora a New York. Tra le più recenti mostre personali si annoverano: Museo Pietro Canonica a Villa Borghese, Roma (2018); &, Massimo Minini, Brescia (2016); Galerie Romain Torri, Paris (2014, 2012); Retrospective, Hudson, NY (2014); Cooper Cole, Toronto (2013); ALAC 2013, Los Angeles. Tra le principali mostre collettive: From Pre-History to Post-Everything, Sean Kelly, NY (2014); La Chose Encadrée, SWG3, Glasgow International Biennial, Glasgow (2014); This is the story of America, Brand New Gallery, Milano (2013); Extraction, The Hole, NY (2013); Organix (a cura di Diego Cortez), Luciano Benetton collection, Palazzo Querini Stampalia, Venezia (2013).

Landon Metz durante l’allestimento della mostra presso la Fondazione

Il gallerista Massimo Minini intervista l’artista Landon Metz il giorno dell’inaugurazione della mostra presso la Fondazione.

Massimo Minini (Galleria Massimo Minini, Brescia), Landon Metz, 2014, Fondazione Antonio Dalle Nogare

Vincenzo de Bellis (curator), Antonio Dalle Nogare, Landon Metz

Landon Metz, Artist residency, 2014, Fondazione Antonio Dalle Nogare

Fondazione Antonio Dalle Nogare Press Kit

Download

Instagram

Facebook

Colophon

Privacy